fbpx

Le migliori alternative gratuite Dropbox

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Tabella dei Contenuti

Dropbox ora limita gli utenti gratuiti ad un massimo di tre dispositivi di sincronizzati contemporaneamente.

Se hai bisogno di più dispositivi e non vuoi fare l’upgrade del piano, Google, Microsoft e Apple sono le migliori alternative a Dropbox.

Questa è una restrizione simile a quella che Evernote ha messo in atto. L’account gratuito di Evernote ti consente di sincronizzare le tue note su due dispositivi. Entrambi i servizi stanno chiaramente cercando di convertire più utenti gratuiti in clienti a pagamento.

Google Drive : 15 GB gratuiti

Google Drive è un ottimo servizio di archiviazione. Offre 15 GB di spazio di archiviazione gratuito, anche se è condiviso con il tuo account Gmail, e può essere sincronizzato con un numero illimitato di dispositivi. Questo sicuramente supera i 2 GB e tre dispositivi di Dropbox.

Il software Backup and Sync di Google ti consente anche di eseguire facilmente il backup e la sincronizzazione di altre cartelle sul tuo computer all’esterno della cartella Google Drive. È disponibile sia per Windows che per macOS.

Ovviamente, Google Drive è integrato con Google Docs, Sheet e Slides quindi puoi creare e lavorare facilmente con i documenti anche se sei lontano dal pc. Google fornisce app mobili in modo da poter accedere ai tuoi file su Android, iPhone e iPad. E puoi accedere ai tuoi file ovunque in un browser.

Microsoft OneDrive – 5 GB Gratuiti

Il servizio Microsoft OneDrive offre 5 GB di spazio di archiviazione gratuito, che non è tanto quanto i 15 GB di Google, ma è sicuramente più di 2 GB di Dropbox. Come Google Drive, OneDrive non limita il numero di dispositivi a cui è possibile eseguire la sincronizzazione. Puoi avere tanti PC, Mac, telefoni e tablet di cui hai bisogno.

OneDrive è particolarmente comodo perché è integrato direttamente in Windows 10. Utilizza inoltre un sistema ” Files On-Demand ” che memorizzerà i tuoi file nel cloud mostrandoli nel File Explorer sul tuo PC. Verranno scaricati quando si fa doppio clic su di essi per aprirli. Ovviamente è facoltativo: puoi disabilitare questo e OneDrive funzionerà proprio come Dropbox, se ti piace.

Mentre OneDrive è integrato con Windows 10, non è l’unica piattaforma su cui è disponibile. Microsoft offre anche client OneDrive per macOS, Android, iPhone e iPad. Puoi anche accedere ai tuoi file tramite il sito Web OneDrive in un browser.

Apple iCloud Drive – 5 GB gratuiti

L’iCloud Drive di Apple offre 5 GB di spazio di archiviazione per tutti i backup, le foto e i file del tuo dispositivo come Microsoft. Ma offre anche più spazio rispetto ai 2 GB di Dropbox e non limita i dispositivi a cui puoi accedere.

Questa potrebbe essere una buona opzione se sei un utente Mac, dato che iCloud Drive è integrato nel tuo sistema operativo e offre 5 GB gratuiti (condivisi con i backup di iPhone e la libreria di foto di iCloud). Se stai pagando Apple per più spazio su iCloud, puoi usare quella memoria per sincronizzare i tuoi file con iCloud Drive. E non ci sono limiti di dispositivo.

Mentre iCloud Drive è integrato in macOS, Apple offre anche iCloud Drive per Windows e puoi accedere ai tuoi file in un browser Web su iCloud.com . Tuttavia, non esiste un’app ufficiale di iCloud Drive per Android.

Sono più economici di Dropbox se vuoi passare ad un piano a pagamento.

Dropbox non è il massimo. Il suo costo è di 99 euro all’anno per 1 TB di spazio di archiviazione.

Google Drive addebita 1,99 euro al mese per 100 GB quanto basta se hai bisogno solo un po ‘di spazio di archiviazione aggiuntivo, mentre 99,99 euro l’anno ti offrono 2 TB. E questo fa parte di Google One , che ti dà anche accesso a un “team di esperti” con cui puoi parlare a Google.

Microsoft OneDrive addebita 69,99 euro all’anno per Office 365 Personal, che ti offre 1 TB di spazio di archiviazione e Microsoft Office. Per 99,99 euro, è possibile ottenere un piano famiglia di Office 365 Home in cui sei persone ricevono le app di Office e ognuna riceve 1 TB, ovvero un totale di 6 TB di spazio di archiviazione. Oppure, se hai bisogno di un po ‘di spazio di archiviazione, puoi pagare 1,99 euro al mese per 50 GB senza Office.

Anche iCloud Drive di Apple è un affare migliore . Apple addebita solo 0,99 euro al mese per 50 GB di spazio di archiviazione, mentre 9,99 euro al mese ti consente di ottenere 2 TB.


Sicuramente esistono altri fornitori di storage sul mercato, qui abbiamo elencato quelli più famosi.

Ovviamente anche DropBox può sempre essere utile dipende ovviamente dalle tue necessità. Però se ti serve qualcosa in più ecco dei ottimi sostituti!

Seguimi anche su

INSTAGRAM

FACEBOOK

TELEGRAM

e lascia un commento 🙂

Potrebbe interessarti:
linguaggio di programmazione
Informatica
Quale linguaggio di programmazione studiare?

Se stai cercando di imparare un linguaggio di programmazione, il semplice numero di linguaggi esistenti potrebbe essere travolgente: Quindi quale linguaggio di programmazione dovresti davvero

Scrivimi
emanuele-paluzzi-web-designer-e-social-media-manager